L’Intelligenza artificiale non è un pranzo di gala

8 Maggio

h 13:00 > 14:00

Per tutti

Evento dedicato
alla scuola Per tutti

“Vedo il momento in cui saremo per i robot cosa sono i cani per gli umani e io faccio il tifo per le macchine”. Da questa affermazione di Claude Shannon, padre della teoria dell’informazione, il nostro rapporto con l’intelligenza artificiale è cresciuto ma le inquietudini sono rimaste le stesse.

Assistenti intelligenti come Alexa, reti neurali per macchine che si guidano da sole, robot badanti e robot per la didattica, machine learning negli apparecchi di domotica delle smart home, sono tutti esempi di tecnologie che fanno già parte della nostra vita. Le domande che questa convivenza ci pone sono di tipo etico e morale, hanno a che fare con il mondo degli affetti e delle relazioni (lovotics), con i diritti e le libertà. Degli uomini certo, ma anche delle macchine.

In questo panel verranno approfondite le parole chiave per interpretare un mondo in cui uomini e macchine vivranno un rapporto sempre più stretto.

Relatori

Giovanni Boccia Artieri

Sociologo dei media, Università di Urbino

Don Paolo Benanti

Docente di teologia morale ed etica delle tecnologie, Pontificia Università Gregoriana

Voglio iscrivermi

È necessario iscriversi ad ogni singolo evento a cui si vuole partecipare. 
Per iscriversi basta compilare il form.
A seguito della prima iscrizione ad un evento verranno generati automaticamente i dati di accesso al tuo profilo personale (li riceverai per email).
Il profilo ti servirà per modificare o cancellare le tue iscrizioni. 
RICORDA - Puoi partecipare ad un massimo di 5 eventi (oltre alla plenaria d’apertura), ovvero uno per ogni fascia oraria.


ASSOCIAZIONE PAROLE OSTILI, Via Silvio Pellico 8/a - 34122 Trieste, C.F. 90153460325 @2016 - 2018
A cura di spaziouau | Privacy Policy