Parole a Scuola,
il programma

Il lato buono della Rete

per tutti
Capienza: 100 posti

Perché la Rete non è come si crede, ormai sempre più spesso, un luogo di insidie e inganni ma è una grande opportunità di conoscenza e di scoperta.

Attraverso questo panel imparerai a utilizzare la rete come strumento per la creazione di community e ad utilizzare i social per il sociale.

A farci scoprire, appunto, il “lato buono della Rete”, sarà la giornalista Barbara Sgarzi, che darà voce ai cinque professionisti del mondo del giornalismo e della comunicazione e alle loro storie.

Quali sono queste storie?

– Il progetto «Buone Notizie – L’impresa del bene» del Corriere della Sera, nato per valorizzare la condivisione delle storie positive.
Attraverso la voce della giornalista Elisabetta Soglio.

– La campagna sociale che ha coinvolto centinaia di volontari nella distribuzione di migliaia di coperte per aiutare i senzatetto a sconfiggere il freddo in più di 6 città italiane. Attraverso un video messaggio di Luca La Mesa.

– “I cento passi” del Web Marketing Festival che mette al centro la Rete per uno sviluppo della coscienza sociale, della legalità e del sostegno ai più bisognosi. Attraverso la voce di Cosmano Lombardo.

– La testimonianza nativo digitale e del potente valore della Rete che gli permette di rappresentare l’Italia all’interno della Obama Foundation, Valentino Magliaro.

– Infine Nicoletta Martinelli, giornalista dell’Avvenire, racconterà la storia dell’inserto di “Popotus” dedicato ai più piccoli, e di come in due decadi è riuscito a tradurre in un linguaggio alla loro portata il mondo della politica, dell’economia, della cultura, dello sport, dello spettacolo e, ovviamente, del digitale.

iscriviti >

Moderatrice

Barbara Sgarzi

Relatori

Elisabetta Soglio
Luca La Mesa
Cosmano Lombardo
Valentino Magliaro
Nicoletta Martinelli

ASSOCIAZIONE PAROLE OSTILI, Via Silvio Pellico 8/a - 34122 Trieste, C.F. 90153460325 @2016 - 2018
A cura di spaziouau | Privacy Policy