Cittadini con stile

Educazione civica

Descrizione

Il percorso pensato per le classi terze, quarte e quinte della scuola secondaria di II grado è strutturato come segue:

8 sezioni, ciascuna riferita a uno tra i principi 2, 3, 4, 7, 8 e 9 del Manifesto, che tramite opportune dinamiche e attività faranno riflettere alunni e alunne sul funzionamento delle bolle di filtraggio, sulle caratteristiche delle fonti attendibili in modo da ostacolare la diffusione delle fake news, sull’importanza della difesa delle proprie opinioni nel pieno rispetto dell’altro e della sua dignità, e sul valore della propria identità online e del proprio personal branding;
– Modulo sostenibilità, che permetterà ai ragazzi di approfondire alcune questioni di rilevanza e attualità, quali OGM e plastica;
– Modulo costituzione, che consentirà di approfondire il concetto di libertà di espressione e il valore della parola.

 
 

Principi del Manifesto

2. Si è ciò che si comunica
Mi prendo tutto il tempo necessario a esprimere al meglio quel che penso.
Le parole che scelgo raccontano la persona che sono: mi rappresentano.

3. Le parole danno forma al pensiero
Mi prendo tutto il tempo necessario a esprimere al meglio quel che penso.
4. Prima di parlare bisogna ascoltare
Nessuno ha sempre ragione, neanche io. Ascolto con onestà e apertura.
7. Condividere è una responsabilità
Condivido testi e immagini solo dopo averli letti, valutati, compresi.
8. Le idee si possono discutere.Le persone si devono rispettare
Non trasformo chi sostiene opinioni che non condivido in un nemico da annientare.
9. Gli insulti non sono argomenti
Non accetto insulti e aggressività, nemmeno a favore della mia tesi.

Cittadinanza Digitale

1 • Introduzione

In questa sezione vengono presentati il Manifesto della comunicazione non ostile e le sue declinazioni.

 

Le schede didattiche

SCARICA | La nostra campagna per il Manifesto

2 • Filter bubble e comprensione online

In questa sezione, attraverso il principio “Prima di parlare bisogna ascoltare”, viene trattato il tema della comprensione online, facendo riferimento alle fonti attendibili, alle bolle di filtraggio, agli algoritmi e agli open data.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Ascoltare per capire
SCARICA | Cosa significa diventare cittadini/e?
SCARICA | I dati aperti, questi sconosciuti… così fondamentali per il pensiero critico (parte 1)
SCARICA | Il potere degli algoritmi
SCARICA | Il tempo dell’ascolto
SCARICA | Parole… dall’Inferno
SCARICA | Primi passi nel fact checking

3 • Fake news

In questa sezione, attraverso il principio “Condividere è una responsabilità”, vengono affrontate le fake news con particolare attenzione alla loro nascita e al loro funzionamento, così da fornire gli strumenti più utili per riconoscerle e “smontarle”.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Dialoghi per crescere
SCARICA | Disinformazia
SCARICA | I dati aperti, questi sconosciuti… così fondamentali per il pensiero critico (parte 2)
SCARICA | Parole in trincea
SCARICA | Storia di una fake news
SCARICA | Una fake news dal passato
SCARICA | Untori di false notizie

4 • Troll

In questa sezione, attraverso il principio “Le idee si possono discutere, le persone si devono rispettare”, alunni e alunne possono imparare a discutere rispettando il punto di vista delle altre persone ed evitando di discriminarle.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Come ti costruisco un nemico
SCARICA | Genialità o follia?
SCARICA | Il codice d’onore del “debater”
SCARICA | La delegittimazione dell’avversario
SCARICA | La felicità è un sistema complesso
SCARICA | Quando la violenza prende spazio nella democrazia
SCARICA | Tifo, ma con stile

5 • Hate speech

In questa sezione, attraverso il principio “Gli insulti non sono argomenti”, viene approfondito il fenomeno dell’hate speech, la cui origine è spesso rintracciabile in stereotipi e pregiudizi.

 

Le schede didattiche

SCARICA | FarWeb
SCARICA | Il capro espiatorio
SCARICA | La patente
SCARICA | Le parole ci uniscono
SCARICA | Le parole della Grande Guerra
SCARICA | Le parole sono armi
SCARICA | Non è roba da maschi
SCARICA | Parole come spade
SCARICA | Parole d’odio: sono solo parole?

6 • Web reputation

In questa sezione, attraverso il principio “Si è ciò che si comunica”, allievi e allieve sono invitati/e a riflettere sulla web reputation, a partire dal modo in cui scelgono di comunicare se stessi/e online.

 

Le schede didattiche

SCARICA | A parole (non) è facile!
SCARICA | C’era un ragazzo che come noi, amava i social
SCARICA | Come siamo e come vogliamo sembrare
SCARICA | Essere o non essere (in Rete)?
SCARICA | Ho perso le parole
SCARICA | Storie di scienza
SCARICA | Un Podcast di classe per comunicare con “stile” sul web

7 • Influencer

In questa sezione, attraverso il principio “Le parole danno forma al pensiero”, alunni e alunne scoprono che cosa significhi essere influencer e com’è possibile gestire il proprio personal branding.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Oneri e onori dell’essere un/a Influencer
SCARICA | Belle ma brave
SCARICA | Corriamo tutti come matti
SCARICA | Il tempo delle parole
SCARICA | Le parole di Hitler
SCARICA | Parole relative
SCARICA | Parole strumentali
SCARICA | Violenza di genere… a parole

8 • Conclusione

In questa sezione vengono riepilogate le tematiche trattate per verificare le conoscenze acquisite dalla classe.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Alla scoperta dei mestieri… Come si fa formazione?

Sostenibilità

Sostenibilità


Il percorso non solo approfondisce l’impatto dello stile di vita sull’ambiente, ma affronta anche questioni come gli OGM, la plastica e le applicazioni della robotica.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Parliamo di energia
SCARICA | Scopri la tua carbon footprint!
SCARICA | Noi e i robot
SCARICA | Ogm a chi?
SCARICA | Cosa sai sulla plastica?
SCARICA | Economia circolare: i vantaggi per l’uomo e per l’ambiente
SCARICA | Trasformazione energetica: le scelte di oggi sono il tuo futuro
SCARICA | L’energia che si rinnova
SCARICA | Ti vendo una casa a alta efficienza energetica

Costituzione

Costituzione


Il percorso, oltre ad esaminare i valori sui quali è fondata l’Europa, è incentrato in particolare sul tema della libertà di espressione alla luce dell’articolo 21 della Costituzione.

 

Le schede didattiche

SCARICA | Libertà di pensiero ieri e oggi.
SCARICA | Toponomastica femminile
SCARICA | Libertà di parola e parole in libertà
SCARICA | Libertà di e libertà da
SCARICA | La realtà non è mai come la si vede
SCARICA | Fratelli d’Europa
SCARICA | Art. 21… Liberi di esprimerci
SCARICA | Parole dal diario di Anna
SCARICA | E se anche le grandi figure della Repubblica italiana avessero avuto dei profili social?
SCARICA | E se fossimo… I social media manager delle istituzioni?

SCARICA | #parolechecontano: il social game di Parole Ostili

ASSOCIAZIONE PAROLE OSTILI, Via Silvio Pellico 8/a - 34122 Trieste, C.F. 90153460325 @2016 - 2018
A cura di spaziouau | Privacy Policy